Driveon by Alphabet

driveon-thread

Un progetto di Platform Design


Per Alphabet, società parte del gruppo BMW, abbiamo avuto l'opportunità di seguire l'intera evoluzione di un progetto di platform design, dalla progettazione fino allo sviluppo finale.
 

Committente


Alphabet, parte del gruppo BMW, è una delle aziende leader nel settore della fornitura di servizi di mobilità aziendale, più nello specifico eroga servizi di leasing/noleggio a lungo termine. Supportando professionisti e aziende con soluzioni per veicoli di tutte le marche in più di 22 paesi, Alphabet si configura come una realtà innovativa, efficiente e sostenibile.
 

Challenge - Platform Design


Da sempre Alphabet, al termine dei vari contratti di leasing, immette le sue auto nel mercato dell’usato B2C. Questo processo viene però fin dall’inizio gestito attraverso un flusso molto complesso e oneroso, dove moli ingenti di dati devono essere recuperate manualmente da tante fonti diverse. Alphabet ci ha quindi chiesto di affiancarli digitalmente nell’ottimizzazione di questo processo, dalla raccolta delle specifiche iniziali al design fino allo sviluppo.

alphabet_thread

Cosa abbiamo fatto - Platform Design


Da queste premesse nasce Drive On by Alphabet, una piattaforma che si pone l’obiettivo di automatizzare il flusso in entrata delle macchine al mercato dell’usato B2C.

Drive On si configura come una piattaforma web e mobile in grado di mappare il ciclo di vita di un’auto dal momento in cui viene acquistata da Alphabet la prima volta fino al momento in cui viene immessa nel mercato dell’usato B2C. Drive On riunisce quindi in un unico punto di accesso tutte le informazioni relative a una singola auto, dal prezzo alle specifiche tecniche fino agli interventi effettuati fino a quel momento.

Dopo un confronto diretto con l’azienda e un’approfondita analisi di obiettivi e bisogni abbiamo effettuato una ricerca di mercato sulle piattaforme di vendita di auto usate esistenti. Dopo aver mappato i competitor abbiamo cercato di comprendere gli obiettivi e bisogni del nostro target: i potenziali clienti, i rivenditori di auto nonché i dipendenti Alphabet. Dopo questa ricerca preliminare e relativa analisi siamo stati in grado di proporre specifiche tecniche, design e tecnologie di sviluppo in grado di conciliare gli obiettivi del target con quelli dell’azienda.
 

Tecnologie utilizzate


Per lo sviluppo della piattaforma abbiamo selezionato uno stack tecnologico in grado di conciliare innovazione e qualità con le esigenze legate all’infrastruttura esistente di Alphabet. Per la parte di back-end abbiamo utilizzato Laravel come framework PHP. Lato front-end invece è stato utilizzato il framework vue.js per i componenti client reattivi, bootstrap come framework html/css e webpack come module bundler. L'ambiente di sviluppo è basato su container Docker ed il deploy su server AWS è automatizzato con Jenkins.

La prossima storia potrebbe essere la tua.


Contattaci tramite uno dei nostri canali, descrivi le sfide che vorresti affrontare e assieme troveremo le soluzioni adatte. 

Altre storie di successo


Ogni volta che completiamo un progetto è un'occasione per imparare nuove cose, crescere e migliorarci. Scopri come realtà simili alla tua hanno sfruttato il nostro know-how per realizzare il proprio progetto!